Vita Comunitaria



La Preghiera

La vita sacerdotale è fondata sulla intima e vicina relazione con il Signore, una relazione che trova il suo momento di realizzazione nella preghiera. Il seminario rappresenta dunque il tempo in cui si viene formati alla preghiera e nella preghiera.La preghiera sostiene e alimenta tutta la vita del Seminario, con momenti prevalentemente comunitari, e altri personali. I momenti comunitari di preghiera scandiscono l’arco della giornata:
La celebrazione Eucaristica, viene celebrata il Lunedi alle ore 19.00, mentre dal Martedi al Sabato viene celebrata alle ore 07.20 ed è presieduta ordinariamente, a giorni alterni, dal Rettore e dal Direttore Spirituale.
La Liturgia delle Ore, in quanto preghiera ufficiale della Chiesa, viene celebrata quotidianamente con le Lodi al mattino, le quali il Lunedi vengono celebrati alle ore 09.30, mentre dal Martedi al Sabato vengono celebrati all’interno della Messa, alle ore 07.20.
L’ora media viene celebrata comunitariamente dopo il pranzo.
I vespri vengono celebrati alle ore 19.30, subito dopo la meditazione spirituale che ha inizio alle ore 19.00.
Infine la compieta viene celebrata in forma comunitaria alle ore 22.30SONY DSC
– Il giovedi sera alle ore 19.00 si svolge l’Adorazione Eucaristica.
– Dal Martedi al Venerdi, dalle ore 19.00 alle ore 19.30 è il momento della Meditazione Spirituale giornaliera.
– Tutti i Mercoledi sera, alle ore 21.00 viene vissuto un momento di Lectio Divina sul brano domenicale del vangelo, presieduto dal Rettore.
– Ogni quarto lunedì del mese si svolge un Ritiro Spirituale, presieduto dal direttore spirituale.

Lo Studio

Il seminario è anche il tempo della formazione culturale in vista della fede e dell’attività presbiterale a cui il seminarista è chiamato. Lo studio occupa un ampio spazio della vita della comunità del Seminario ed è l’attività alla quale si dedica ordinariamente la maggior parte del tempo quotidiano.
Il percorso scolastico per conseguire i baccalaureato in Teologia prevede un quinquennio di studi, diviso in un primo biennio filosofico e un triennio propriamente teologico. Per lo studio delle varie discipline ci si riferisce a quanto proposto dallo Studio Teologico San Paolo di Catania.studioteologico
Da martedì a sabato si svolgono le lezioni accademiche, dalle ore 9.00 alle ore 12.30.
Lo studio personale del pomeriggio, che serve per approfondire ed assimilare i contenuti delle lezioni, si svolge dalle ore 16.00 alle ore 19.00.
Il Seminario inoltre integra la formazione culturale attraverso incontri formativi comunitari, al fine di ampliare l’ambito della conoscenza culturale dei seminaristi, sia dal punto di vista teologico, ma anche filosofico e artistico.

L’Esperienza Pastorale

Il Seminario oltre che essere un tempo di formazione alla vita spirituale, è il tempo dove si impara a diventare pastori. L’esperienza pastorale più importante è quella nelle parrocchie, dove ci si reca dal sabato pomeriggio alla domenica.
Per il biennio il luogo per l’esperienza pastorale è lparrocchiaa parrocchia di origine del seminarista, mentre i seminaristi del trienno vengono inviati in una parrocchia della diocesi diversa da quella di origine.
Le esperienze pastorali nelle parrocchie sono di svariato tipo, dipendono dalla realtà della parrocchia stessa e possono consistere in compiti di sostegno nella catechesi dei ragazzi, nel servizio ministranti, nell’animazione in oratorio, nel sostegno dei gruppi parrocchiali, nella visita dei malati e degli anziani.

La Giornata Tipo

– ore 07.15 Celebrazione Lodi ed Eucarestia
– ore 08.15 Colazione
– ore 09.00 – 12.30 Lezioni Scolastiche
– ore 13.15 Pranzo
– ore 14.00 Ora Media
– ore 16.00 – 19.00 Studio Individuale
– ore 19.00 Meditazione
– ore 19.30 Vespri
– ore 20.00 Cena
– ore 22.30 Compieta

Seminario Vescovile

Piazza S. Francesco d'Assisi, 9
95041 Caltagirone (CT)

Seminario Estivo

Via Mons. F. Fasola, 3
95041 Caltagirone (CT)

Sede Universitaria

Via del Bosco, 71
95125 Catania (CT)